Emotional Puglia – Castel del Monte

“Se il Signore avesse conosciuto questa piana di Puglia, luce dei miei occhi, si sarebbe fermato a vivere qui” (Federico II di Svevia)

Castel del Monte – Andria (BT)

Ed è proprio a partire da questo gioiello di architettura romanico-gotico che vogliamo accogliervi nelle meraviglie della nostra terra.

La Puglia, tacco d’Italia, è diventata negli ultimi anni meta ambita e apprezzata sia del turismo nazionale che internazionale. Sono sempre più i visitatori che apprezzano i suoi scorci, ma anche la sua cultura, il buon cibo, nonché l’accoglienza.

Essendo molto estesa e presentando aspetti geo-morfologici diversificati, cogliamo questa occasione per parlavi di quell’area oggi identificata come “Puglia Imperiale”, che identifica una parte delle nostra regione con la più alta concentrazione castellare, voluta dal grande Imperatore Federico II di Svevia, detto lo “Stupor Mundi”.

Il monumento che maggiormente rappresenta questa zona è un vero e proprio gioiello di architettura militare, si tratta del maniero di epoca federiciana, ovvero Castel del Monte.

Con le parole evidenziate ad inizio articolo, l’Imperatore Federico II descriveva il sublime paesaggio che si staglia nella zona a nord di Bari, il nostro capoluogo.

Costruito presumibilmente nella prima metà del XIII sec, secondo la documentazione a noi pervenutaci, il castello si erge solitario su una collina a 540m s.l.m. 

Per la sua forma ottagonale, con 8 torri che seguono la stessa figura geometrica, il castello viene chiamato “la corona di Puglia”, ed effettivamente visto dall’alto ci ricorda il prestigioso ornamento imperiale.

Avvicinandoci e lasciando ampio spazio alle emozioni, sentiremo la prorompente forza che emana dall’alto della sua collina e che era anche caratteristica del temperamento del suo ideatore.

Oggi, osservandolo, ci sembra una sentinella solitaria, adagiata su quel poggio e posta al controllo sia delle terra circostante in direzione delle nostre colline chiamate Murge ed anche in direzione del mare, verso il blu dell’Adriatico….

Il bagliore della sua pietra bianca calcarea ci accieca e fa da contrasto con il rosso delle decorazioni in “breccia corallina”, un conglomerato di terra rossa pugliese, pietra calcarea e argilla.

Due scale monumentali ci permettono di accedere alle sue sale trapezoidali, piuttosto spoglie poiché nel corso dei secoli della sua storia è stato derubato di tutti i suoi arredi. Restano solo le colonne, parti di camini che dovevano essere piuttosto imponenti rispetto alle sale che li accolgono e alcune decorazioni. 

Nonostante ciò, se accompagnati in visita da una guida abilitata potrete capire molto di più della sua storia e della sua architettura e poi lasciando il castello potreste fare anche una pausa gastronomica, dato che la zona offre moltissimo. 

Una sosta per degustare la squisita “burrata” pugliese, nata ad Andria, ovvero della mozzarella farcita di panna e stracciatella, racchiuse a forma sferica, accompagnata da del buon vino rosso D.O.C. del Castel del Monte, prodotto dal vitigno Uva di Troia.

Altra specialità di Andria sono i famosissimi “Tenerelli”, dei confetti prodotti presso la storica azienda Mucci, fatti con nocciole Piemonte IGP e mandorle pugliesi di Toritto ricoperti da un doppio strato di cioccolato bianco e fondente e un sottilissimo strato di confettatura delicatamente colorata, chiamati così per via del loro cuore tenero.

Insomma, ce n’è per tutti!

Vi aspettiamo in Puglia!

Castel del Monte – Andria (BT)

EMOTIONAL PUGLIA
Abbiamo respirato il territorio, percorso ogni angolo di Puglia, assaporato l’arte, la natura, l’essenza di questa regione. Siamo Katia, Angela e Samantha, tre amiche, tre guide turistiche, che accompagnano da anni migliaia di visitatori italiani e stranieri alla scoperta della Puglia. Unendo l’esperienza, le competenze e la capacità organizzativa è nato Emotional Puglia, un progetto che vuole coinvolgere, emozionare i visitatori e condurli verso esperienze esclusive e itinerari inediti attraverso la nostra terra.
Clicca qui per visitare il sito

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...