Finestre sull’arte – Mario Sironi e la sua Venere moderna

Uno dei quadri più emblematici del Novecento milanese è la Venere dei porti, datata 1919 e realizzata con tecnica mista, tempera e collage su tela, si trova a Casa-Museo Boschi Di Stefano in via Jan n. 15 a Milano, una delle tante e affascinanti case signorili trasformate in un museo per volere dei proprietari, i due coniugi Antonio Boschi e Marieda Di Stefano.

La Venere dei porti di Mario Sironi

L’opera è realizzata su una tela che aveva precedentemente dipinto; grazie alla radiografia è stato possibile individuare la versione originale, una figura maschile con un cappello. Il soggetto è incerto, anche perché venne presentato con due titoli diversi: forse la donna di un pescatore in attesa sul molo, forse la donna che il marinaio trova in ogni porto, quindi una prostituta.

Si tratta di un’opera sperimentale che testimonia la fase di passaggio tra le esperienze futuriste e l’iniziale avvicinamento alla pittura metafisica, che si scorge nella monumentale figura femminile in primo piano, simile a un manichino da sartoria. In questa donna-manichino non c’è nessun riferimento fisionomico e lo sfondo deserto del porto evoca quei paesaggi urbani che da lì a poco diventeranno uno dei temi principali della pittura di Sironi.

L’artista sceglie di utilizzare diversi tipi di carta, di giornale, di libro, da parati. Con le loro differenti colorazioni modella la misteriosa figura, a volte anche in modo ironico: per esempio, per il corpo utilizza una carta da alimentari alludendo ad un “corpo da mangiare”. 


Una prima laurea in Scienze dei Beni culturali e una specializzazione in Storia e critica dell’arte. Convinta aspirante insegnante, milanese di nascita, amante di tutto ciò che è artistico!
La rubrica “Finestre sull’arte” nasce per raccontare e condividere con voi ciò che conosco su opere, artisti e correnti artistiche, raccontandole in brevi articoli di pochi minuti, come se fossero delle vere e proprie pillole da assumere una volta al giorno. Perciò, se siete interessati ad approfondire la vostra conoscenza su questi temi, date un’occhiata ai miei articoli sul blog!
Contatti:
E-mail:
 alicebrivio1@gmail.com
LinkedIn: http://www.linkedin.com/in/alice-brivio-3b4325142
Instagram: alicebrivio_

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...